• Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • LinkedIn
  • Blog

Síguenos en los medios sociales

Añadir al carrito

IL DIRITTO DEGLI ENTI TERRITORIALI IN POLONIA

Mazza, Mauro

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1/2008, pág. 83 a 127

Precio: 2.25 €

1. Qualche considerazione preliminare. Inquadramento generale sulle autonomie territoriali (unità di autoamministrazione/autogoverno) nell'ordinamento interno della Polonia post-socialista e nell'ottica dell'adesione all'Unione Europea. 2. Le riforme costituzionali e legislative negli anni novanta dello scorso XX secolo. 3. Il riparto competenziale fra lo Stato, le regioni e gli enti territoriali minori. 4. Le strutture territoriali decentralizzate in relazione agli aspetti problematici dell'autonomia finanziaria. 5. La tecnologia elettorale (local elections/"electoral engineering") e gli organi per la rappresentanza politico-istituzionale delle popolazioni locali (local government).6. La disciplina normativa, di rango superprimario e primario, in tema di esercizio della democrazia diretta mediante referendum a livello regionale e locale. 7. Il controllo dello Stato sugli enti del decentramento politico-amministrativo. 8. La dimensione giurisdizionale (amministrativa e costituzionale) della tutela dell'autonomia delle comunità territoriali. 9. Lo statuto giuridico degli impiegati pubblici con rapporto di lavoro alle dipendenze degli enti territoriali substatali.

Ver teléfonos