• Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • LinkedIn
  • Blog

Síguenos en los medios sociales

Estás aquí: InicioCentro de Documentación VirtualHemeroteca

Revista:
InicioAnterior
Página 3 de 15
SiguienteFin

Añadir al carrito

LO SPOILS SYSTEM NELLE AZIENDE SANITARIE E NELLE AMMINISTRAZIONI REGIONALI ALLA LUCE DELLA RECENTE GIURISPRUDENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE

Cursano, Roberto

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1/2008, pág. 61 a 74

Precio: 0.70 €

1. Le questioni sottoposte al vaglio della Consulta. 2. La problematica figura del direttore generale delle Aziende sanitarie e la soluzione offerta dalla sentenza n. 233/2006 della Corte Costituzionale. 2.1. La soluzione offerta dalla sentenza n. 104/2007 della Corte Costituzionale. 2.2. Osservazioni critiche. 3. Spoils system all'interno ...

1. Le questioni sottoposte al vaglio della Consulta. 2. La problematica figura del direttore generale delle Aziende sanitarie e la soluzione offerta dalla sentenza n. 233/2006 della Corte Costituzionale. 2.1. La soluzione offerta dalla sentenza n. 104/2007 della Corte Costituzionale. 2.2. Osservazioni critiche. 3. Spoils system all'interno delle Amministrazioni regionali. 4. La difformità tra la normativa regionale e quella statale in materia di spoils system. 4. Considerazioni conclusive.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

FEDERALISMO E SOLIDARIETÀ

Muraro, Gilberto

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1/2008, pág. 51 a 58

Precio: 0.40 €

1. Dallo Stato unitario allo Stato federale. 2. Le ragioni del federalismo. 3. Il federalismo solidale.


Añadir al carrito

SULLA REVOCA DEGLI ASSESSORI COMUNALI E PROVINCIALI

Toscano, Attilio L.m.

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1/2008, pág. 9 a 32

Precio: 1.20 €

1. Premessa: le aporie guiurisprudenziali in tema di revoca degli Assessori comunali e provinciali. 2. Gli atti politici e la funzione di indirizzo politico. Critica del requisito soggettivo. 3. La funzione di indirizzo politico-amministrativo e l'autonomia politica degli Enti Locali. 4. Gli atti emanati nell'esercizio della funzione di indirizzo ...

1. Premessa: le aporie guiurisprudenziali in tema di revoca degli Assessori comunali e provinciali. 2. Gli atti politici e la funzione di indirizzo politico. Critica del requisito soggettivo. 3. La funzione di indirizzo politico-amministrativo e l'autonomia politica degli Enti Locali. 4. Gli atti emanati nell'esercizio della funzione di indirizzo politico-amministrativo. Distinzione tra attività di indirizzo politico e di controllo ed attività di gestione. 5. Natura giuridica degli atti di nomina e revoca dei componenti della Giunta provinciale e comunale. Conclusioni.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

LA RIFORMA DEGLI STATUTI REGIONALI IN SPAGNA: PROBLEMATICA GIURIDICA

Miguez Macho, Luis

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2007, pág. 629 a 653

Precio: 1.25 €

1. INTRODUZIONE. 2. NATURA E CONTENUTO DEGLI STATUTI REGIONALI NEL DIRITTO SPAGNOLO. 2.1. IL DIBATTITO SULLA FUNZIONE COSTITUZIONALE DEGLI STATUTI REGIONALI. 2.2. GLI STATUTI COME NORME DI RANGO INFRACOSTITUZIONALE. 2.3. GLI STATUTI COME NORME ISTITUZIONALI FONDAMENTALI DELLE COMUNITÀ AUTONOME. 2.4. GLI STATUTI COME LEGGI ORGANICHE STATALI. ...

1. INTRODUZIONE. 2. NATURA E CONTENUTO DEGLI STATUTI REGIONALI NEL DIRITTO SPAGNOLO. 2.1. IL DIBATTITO SULLA FUNZIONE COSTITUZIONALE DEGLI STATUTI REGIONALI. 2.2. GLI STATUTI COME NORME DI RANGO INFRACOSTITUZIONALE. 2.3. GLI STATUTI COME NORME ISTITUZIONALI FONDAMENTALI DELLE COMUNITÀ AUTONOME. 2.4. GLI STATUTI COME LEGGI ORGANICHE STATALI. 3. L'INTRODUZIONE DI REGOLAZIONI MATERIALI NEGLI STATUTI REGIONALI: GLI ELENCHI DI DIRITTI E PRINCIPI DIRETTIVI. 4. RIFORME STATUTARIE E SISTEMA DELLE FONTI DEL DIRITTO NEGLI ORDINAMENTI DELLE COMUNITÀ AUTONOME. 5. RIFORME STATUTARIE ED ORGANIZZAZIONE E COMPETENZE DELLO STATO. 5.1. DISPOSIZIONI STATUTARIE SULLA COMPOSIZIONE ED IL FUNZIONAMENTO DI ORGANI, ISTITUZIONI ED ENTI PUBBLICI STATALI. 5.2. DISPOSIZIONI STATUTARIE SULL'ESTENSIONE DELLE COMPETENZE STATALI. 6. L'"INTERIORIZZAZIONE" DELLE AUTONOMIE LOCALI DA PARTE DELLE COMUNITÀ AUTONOME. 7. RIFLESSIONI CONCLUSIVE: VALIDITÀ ED EFFICACIA GIURIDICA DELLE NUOVE CLAUSOLE STATUTARIE. IL FUTURO DELLO STATO AUTONOMICO SPAGNOLO.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

I CONTROLLI AMBIENTALI: NATURA, FUNZIONI, RILEVANZA

Crosetti, Alessandro

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2007, pág. 561 a 600

Precio: 2.00 €

1. PREMESSA. IL MODELLO NORMA-POTERE-EFFETTO E LA FUNZIONE DI CONTROLLO IN MATERIA AMBIENTALE. 2. I PRINCIPI COMUNITARI DI PRECAUZIONE E PREVENZIONE E LA RILEVANZA DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 3. NATURA E FUNZIONI DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 4. CARATTERI E PECULIARITÀ DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 5. IL RAPPORTO BIPOLARE AUTORITÀ-LIBERTÀ E LE TIPOLOGIE ...

1. PREMESSA. IL MODELLO NORMA-POTERE-EFFETTO E LA FUNZIONE DI CONTROLLO IN MATERIA AMBIENTALE. 2. I PRINCIPI COMUNITARI DI PRECAUZIONE E PREVENZIONE E LA RILEVANZA DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 3. NATURA E FUNZIONI DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 4. CARATTERI E PECULIARITÀ DEI CONTROLLI AMBIENTALI. 5. IL RAPPORTO BIPOLARE AUTORITÀ-LIBERTÀ E LE TIPOLOGIE DI CONTROLLO NEL SETTORE AMBIENTALE. 6. CONTENUTI CONFORMATIVI, PRESCRITTIVI E SANZIONATORI NEI PROCEDIMENTI DI CONTROLLO AMBIENTALE. 7. CONTROLLI AMBIENTALI, INTERESSI DIFFUSSI E INFORMAZIONI AMBIENTALI. 8. BREVI NOTE CONCLUSIVE.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

LE FIGURE DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO TRA DIRIGISMO E LIBERISMO

Cofrancesco, Giovanni

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2007, pág. 525 a 559

Precio: 1.75 €

1. L'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO: IL PARADOSSO (APPARENTE) SECONDO CUI PIÙ SI PRIVATIZZA PIÙ AUMENTA IL DIRIGISMO. 2. LA DISCREZIONALITÀ AMMINISTRATIVA NELLA CONFORMAZIONE DEL MERCATO DI BENI E SERVIZI ALLA LUCE DELLA TEORIA DELLE FIGURE DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO. 3. LE FORME LIMITATIVE (O AD EFFETTI "NEGATIVI"): LA FIGURA "ZERO" ...

1. L'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO: IL PARADOSSO (APPARENTE) SECONDO CUI PIÙ SI PRIVATIZZA PIÙ AUMENTA IL DIRIGISMO. 2. LA DISCREZIONALITÀ AMMINISTRATIVA NELLA CONFORMAZIONE DEL MERCATO DI BENI E SERVIZI ALLA LUCE DELLA TEORIA DELLE FIGURE DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO. 3. LE FORME LIMITATIVE (O AD EFFETTI "NEGATIVI"): LA FIGURA "ZERO" O DEL NON INTERVENTO PUBBLICO E SUE CONNOTAZIONI IN UN MERCATO LIBERISTA E/O CORPORATIVO-CLIENTELARE. 4. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO TRAMITE AUTORITÀ REGOLATRICI: IL DIVERSO RUOLO DELLE AUTHORITYES NEL MONDO ANGLOSASSONE ED IN QUELLO EUROPEO. 5. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO TRAMITE AUTORIZZAZIONI: SILENZIO-ASSENSO E D.I.A. 6. (CONTINUA): LE FIGURE "ESTREME" DEL DELL'INTERVENTO DIRETTO E INDIRETTO. 7. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO NEL MERCATO TRAMITE LA GESTIONE DIRETTA DELL'ATTIVITÀ. 8. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO NEL MERCATO A MEZZO DI INCENTIVI O DISINCENTIVI. L'AMBIGUITÀ DEL DIVIETO COMUNITARIO AGLI AIUTI DI STATO. 9. LE FIGURE CONFORMATIVE DEL MERCATO (O AD EFFETTI POSITIVI). 10. (CONTINUA): LA FIGURA DI INTERVENTO NEL MERCATO CON SOGGETTI CONTROLLATI E/O CONCESSIONARI PUBBLICI; LA SOPPRESSIONE DEL MINISTERO DELLE PARTECIPAZIONI STATALI E LA "IRIZZAZIONE" DEGLI ENTI LOCALI. 11. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO ATTRAVERSO GLI ACCORDI TRA PUBBLICO E PRIVATO. 12. (CONTINUA): LA FIGURA DELL'INTERVENTO PUBBLICO NEL MERCATO CON L'AZIONE GLOBALE: IL SETTORE TELEFONICO E BANCARIO. 13. CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

LE LEGGI COMUNITARIE REGIONALI: UN INNOVATIVO STRUMENTO PER L'ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE COMUNITARIE DA PARTE DELLE REGIONI

Vipiana, Patrizia

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 449 a 480

Precio: 1.60 €

1. L'EVOLUZIONE REIGUARDO AL POTERE DELLE REGIONI DI ATTUARE LE DIRETTIVE COMUNITARIE: DALLA NEGAZIONE DI ESSO ALL'ESTENSIVA DISCIPLINA DEL MEDESIMO CONTENUTA NELLA L.N. 11/2005. 2. LA FIGURA DELLE LEGGI COMUNITARIE REGIONALI: SPUNTI IN DOTTRINA E PREVISIONE DA PARTE DELLA LEGGE STATALE. 3. LA DISCIPLINA DELLE LEGGI COMUNITARIE NELLE REGIONI ...

1. L'EVOLUZIONE REIGUARDO AL POTERE DELLE REGIONI DI ATTUARE LE DIRETTIVE COMUNITARIE: DALLA NEGAZIONE DI ESSO ALL'ESTENSIVA DISCIPLINA DEL MEDESIMO CONTENUTA NELLA L.N. 11/2005. 2. LA FIGURA DELLE LEGGI COMUNITARIE REGIONALI: SPUNTI IN DOTTRINA E PREVISIONE DA PARTE DELLA LEGGE STATALE. 3. LA DISCIPLINA DELLE LEGGI COMUNITARIE NELLE REGIONI A STATUTO ORDINARIO: A) NEI NUOVI STATUTI ORDINARI E B) IN ALCUNE LEGGI REGIONALI. 4. LA DISCIPLINA DELLE LEGGI COMUNITARIE NELLE REGIONI A STATUTO SPECIALE. 5. L'APPROVAZIONE DELLE PRIME LEGGI COMUNITARIE REGIONALI. 6. RIFLESSIONI CONCLUSIVE SULLE LEGGI COMUNITARIE REGIONALI ANCHE IN RAFFRONTO CON LA LEGGE COMUNITARIA STATALE.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

LEGGI STATALI E LEGGI REGIONALI ALLA RICERCA DI UNA NUOVA IDENTITÀ

Ruggeri, Antonio

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 401 a 439

Precio: 1.95 €

1. CARENZE DEL DETATO COSTITUZIONALE, GUASTI DEL SISTEMA POLITICO-ISTITUZIONALE, VIZI E DIFETTI DELLA LEGISLAZIONE, SIA STATALE CHE REGIONALE. 2. ORIENTAMENTI RICOSTRUTTIVI FORTEMENTE DIVARICATI E LORO VERIFICHE SUL PIANO DELLE ESPERIENZE DI NORMAZIONE (IN PARTICOLARE, LA STANCA RIPROPOSIZIONE DELL'IDEA DELLA SEPARAZIONE DELLE COMPETENZE, ...

1. CARENZE DEL DETATO COSTITUZIONALE, GUASTI DEL SISTEMA POLITICO-ISTITUZIONALE, VIZI E DIFETTI DELLA LEGISLAZIONE, SIA STATALE CHE REGIONALE. 2. ORIENTAMENTI RICOSTRUTTIVI FORTEMENTE DIVARICATI E LORO VERIFICHE SUL PIANO DELLE ESPERIENZE DI NORMAZIONE (IN PARTICOLARE, LA STANCA RIPROPOSIZIONE DELL'IDEA DELLA SEPARAZIONE DELLE COMPETENZE, LE SUE APORIE DI ORDINE TEORICO E GLI ANCORA PIÙ EVIDENTI INCONVENIENTI CUI ESSA PUÒ NELLA PRATICA DAR LUOGO). 3. (SEGUE) LA SUSSIDIARIETÀ LEGISLATIVA AL POSTO DELLE USUALI SOSTITUZIONI A MEZZO DI NORME "CEDEVOLI": UNA PERDITA SECCA PER L'AUTONOMIA?. 4. I "CHIAROSCURI" DELLA GIURISPRUDENZA, TRA CONTINUITÀ ED INNOVAZIONE, IN UN CONTESTO NONDIMENO SEGNATO DA UNA SPICCATA SENSIBILITÀ AVVERTITA PRESSO LA CONSULTA NEI RIGUARDI DELLE ISTANZE UNITARIE, DA UNA ACCENTUATA FLUIDITÀ E MOBILITÀ DELLE RELAZIONI TRA LE LEGGI DI STATO E REGIONE, DALLA COMPLESSIVA OPACITÀ DEL QUADRO COSTITUZIONALE. 5. LE PRESTAZIONI DALLE LEGGI OFFERTE AL SERVIZIO DELL'UNITÀ-AUTONOMIA E LE CONDIZIONI INDISPENSABILI AL LORO DISPIEGAMENTO (CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLA NECESSITÀ DI APPRESTARE STRUTTURE ISTITUZIONALI E PROCEDIMENTI "MISTI" O "PARTECIPATI", COMPLESSIVAMENTE ADEGUATI ALLO SCOPO).

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

LO SVILUPPO DEL REGIONALISMO ASIMMETRICO E IL PRINCIPIO DI AUTONOMIA NEI NUOVI SISTEMI CONSTITUZIONALI: UN APPROCCIO DI DIRITTO COMPARATO

Rolla, Giancarlo

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 387 a 401

Precio: 0.75 €

1. DAL FEDERALIZING PROCESS AL MULTILEVEL CONSTITUTIONALISM. 2. IL RICONOSCIMENTO DELL'AUTONOMIA DELLE COMUNITÀ TERRITORIALI: GLI ELEMENTI CARATTERIZZANTI LA NOZIONE DI AUTONOMIA. 3. LE PRINCIPALI FORME ORGANIZZATIVE DEL PRINCIPIO DI AUTONOMIA: DAL REGIONALISMO OMOGENEO AL REGIONALISMO ASIMMETRICO. 4. LA SPINTA ALLA DIFFERENZIAZIONE E LA RICERCA DI PRINCIPI UNITARI.


Añadir al carrito

I COLLEGI REGIONALI DI GARANZIA STATUTARIA COME ORGANI AUTORI DI PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI

Mignone, Claudio

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 287 a 318

Precio: 1.60 €

1. LE RAGIONI DEL LAVORO, DOPO LE SENTENZE DELLA CORTE COSTITUZIONALE N. 378/2004 E N. 12/2006. 2. AVVERTENZA SULL'USO DEL LINGUAGGIO NORMATIVO NEGLI STATUTI REGIONALI, SU ALCUNE POSIZIONI DELLA DOTTRINA, NONCHÉ SUL METODO E SUI CONFINI DELL'INDAGINE. 3. ASSENZA, SALVI ALTRI LIMITI, DI PRECLUSIONI COSTITUZIONALI ALLA CREAZIONE DI ORGANI REGIONALI ...

1. LE RAGIONI DEL LAVORO, DOPO LE SENTENZE DELLA CORTE COSTITUZIONALE N. 378/2004 E N. 12/2006. 2. AVVERTENZA SULL'USO DEL LINGUAGGIO NORMATIVO NEGLI STATUTI REGIONALI, SU ALCUNE POSIZIONI DELLA DOTTRINA, NONCHÉ SUL METODO E SUI CONFINI DELL'INDAGINE. 3. ASSENZA, SALVI ALTRI LIMITI, DI PRECLUSIONI COSTITUZIONALI ALLA CREAZIONE DI ORGANI REGIONALI INDIPENDENTI, TITOLARI DI FUNZIONI AMMINISTRATIVE DECISORIE. 4. GLI STATUTI CHE PREVEDONO FUNZIONI MERAMENTE CONSULTIVE IN CAPO AI COLLEGI DI GARANZIA, ANCHE NELLE MATERIE DEL REFERENDUM E DELL'INIZIATIVA POPOLARE. 5. GLI STATUTI CHE ATTRIBUISCONO COMPITI NON MERAMENTE CONSULTIVI AI COLLEGI DI GARANZIA, IN TEMA DI PROCEDURE REFERENDARIE. 6. IL CASO PARTICOLARE DELLA CALABRIA IN RAPPORTO ALL'IMPUGNAZIONE GOVERNATIVA DELLA LEGGE REGIONALE CHE HA DISCIPLINATO LA CONSULTA PREVISTA DALLO STATUTO. 7. LE FUNCIONI DEI COLLEGI DI GARANZIA STATUTARIA IN MATERIA DI INIZIATIVA LEGISLATIVA POPOLARE. 8. LA TUTELA GIURISDIZIONALE AVVERSO I PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEI COLLEGI REGIONALI DI GARANZIA.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

IL DIRITTO AMMINISTRATIVO TRA SISTEMA COMUNITARIO E ORDINAMENTO INTERNO

Franco Ferrari, Giuseppe

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 149 a 181

Precio: 1.65 €

1. INTRODUZIONE. 2. I MODULI ORGANIZZATIVI DI DIRITTO EUROPEO E L'IMPATTO SULL'ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA. 3. IL CASO DELLE AUTORITÀ AMMINISTRATIVE INDIPENDENTI. 4. DIRITTO COMUNITARIO E PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ITALIANI. 5. IL CONTROLLO GIURISDIZIONALE INTERNO E L'INFLUENZA EUROPEA. 6. CONCLUSIONI.


Añadir al carrito

LE FORME DI ESECUZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE: SPUNTI PER UNA TEORIA

Cofrancesco, Giovanni

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 1-2/2007, pág. 75 a 129

Precio: 2.75 €

1. PREMESSA. 1.2. L'ANALISI PROPOSTA CON LA TEORIA DELLE FIGURE PIANIFICATORIE. 1.3. PER UN DIVERSO METODO DI INDAGINE DA APPLICARSI AL SETTORE DELLE OPERE PUBBLICHE. 1.4. FIGURE PIANIFICATORIE E FORME DI ESECUZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE: RELAZIONI (NON NECESSARIAMENTE) BIUNIVOCHE. 2. LE DIVERSE FORME DI REALIZZAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE. ...

1. PREMESSA. 1.2. L'ANALISI PROPOSTA CON LA TEORIA DELLE FIGURE PIANIFICATORIE. 1.3. PER UN DIVERSO METODO DI INDAGINE DA APPLICARSI AL SETTORE DELLE OPERE PUBBLICHE. 1.4. FIGURE PIANIFICATORIE E FORME DI ESECUZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE: RELAZIONI (NON NECESSARIAMENTE) BIUNIVOCHE. 2. LE DIVERSE FORME DI REALIZZAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE. 2.1. L'APPLICAZIONE DELLA TEORIA DELLE FIGURE PIANIFICATORIE. 2.2. LE FIGURE "ESTREME": PIANO PROVVEDIMENTO E DI VINCOLO, ATTIVITÀ DIRETTA E CONTROLLO NORMATIVO. 2.3. LE FIGURE PROCEDIMENTALI: PIANO DI RINVIO E PIANO PROCEDIMENTO VS DECISIONE DI RINVIO E REGOLAZIONE PROCEDURALE. 2.4. LE FIGURE CONTENUTISTICHE: PIANO DEI SERVIZI E PIANO DI ZONA VS CONSENSO PARITETICO E PRESCRIZIONE SOSTANZIALE. 2.5. LA FIGURA DELLA DIREZIONE GLOBALE. 3. L'ATTIVITÀ DI REALIZZAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE E LE DIVERSE FIGURE. 3.1. IMPOSTAZIONE DELL'ANALISI. LA FASE DI PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE. 3.2. LA FASE DI PROGETTAZIONE E L'ACQUISIZIONE DELLE AREE. 3.3. LA FASE DI ESECUZIONE: APPALTO E CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI. 3.4. LA FASE DI ESECUZIONE: FINANZA DI PROGETTO E CONTRAENTE GENERALE. 3.5. LA FASE DI ESECUZIONE: ALTRI TIPI DI CONTRATTI. CENNI ALLA FASE DI GESTIONE. 3.6. LE PROCEDURE "CLASSIFICHE" DI SCELTA DEL CONTRAENTE PRIVATO. 3.7. I CRITERI DI AGGIUDICAZIONE. LA PROCEDURE "INNOVATIVE". 4. CONCLUSIONI. 4.1. INCIDENZA DEL FINANZIAMENTO PUBLICO ED INTENSITÀ DEGLI INTERESSI PERSEGUITI. 4.2. GARANZIE GIURISDIZIONALI E GARANZIE PROCEDIMENTALI: UN BINOMIO INSCINDIBILE.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

I POTERI DELLA POLIZIA LOCALE NELLA LEGGE N.3/2001

Staffieri, Francesco Paolo

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2006, pág. 799 a 816

Precio: 0.90 €

1. L'ORDINE PUBBLICO ENTRA NELLA COSTITUZIONE. 2. L'ESCLUSIONE DELLA "POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE" DALLA POTESTÀ LEGISLATIVA ESCLUSIVA DELLO STATO IN MATERIA DI ORDINE PUBBLICO E SICUREZZA. 3. LE DIVERSE FUNZIONI DI POLIZIA E LA POLIZIA LOCALE. 4. LE FUNZIONI AMMINISTRATIVE DI POLIZIA LOCALE E DI POLIZIA AMMINISTRATIVA. L'APPLICAZIONE DELLA ...

1. L'ORDINE PUBBLICO ENTRA NELLA COSTITUZIONE. 2. L'ESCLUSIONE DELLA "POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE" DALLA POTESTÀ LEGISLATIVA ESCLUSIVA DELLO STATO IN MATERIA DI ORDINE PUBBLICO E SICUREZZA. 3. LE DIVERSE FUNZIONI DI POLIZIA E LA POLIZIA LOCALE. 4. LE FUNZIONI AMMINISTRATIVE DI POLIZIA LOCALE E DI POLIZIA AMMINISTRATIVA. L'APPLICAZIONE DELLA SUSSIDIARIETÀ VERTICALE. 5. SERVIZI DI POLIZIA LOCALE E SERVIZI DI POLIZIA REGIONALE.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

INTERESSE PUBBLICO E LIMITI AL POTERE DI ESPROPRIO NEGLI STATI UNITI. ALCUNI SPUNTI FORNITI DA DUE RECENTI SENTENZE DELLA CORTE SUPREMA FEDERALE

Gambaro, Barbara

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2006, pág. 715 a 751

Precio: 1.85 €

1. CONSIDERAZIONI GENERALI. 2. GLI ESPROPRI "CLASSICI" O ABLATIVI: LA SENTENZA KELO V. NEW LONDON. 2.1. I PRECEDENTI IN MATERIA. 2.2. IL CASO DI SPECIE: LA DECISIONE DELLA MAGGIORANZA DELLA CORTE. 2.3. IL CASO DI SPECIE: LE OPINIONI DEL GIUDICI. 2.4. LE QUESTIONI APERTE ED I VALORI IN GIOCO. 3. GLI ESPROPRI NON ABLATIVI (REGULATORY TAKINGS) ...

1. CONSIDERAZIONI GENERALI. 2. GLI ESPROPRI "CLASSICI" O ABLATIVI: LA SENTENZA KELO V. NEW LONDON. 2.1. I PRECEDENTI IN MATERIA. 2.2. IL CASO DI SPECIE: LA DECISIONE DELLA MAGGIORANZA DELLA CORTE. 2.3. IL CASO DI SPECIE: LE OPINIONI DEL GIUDICI. 2.4. LE QUESTIONI APERTE ED I VALORI IN GIOCO. 3. GLI ESPROPRI NON ABLATIVI (REGULATORY TAKINGS) E LA SENTENZA LINGLE V. CHEVRON U.S.A. INC. 3.1. I PRECEDENTI IN MATERIA. 3.2. LA DECISIONE ALL'UNANIMITÀ DELLA CORTE. 3.3. GLI ASPETTI PROBLEMATICI: CONFRONTO CON GLI ESPROPRI ABLATIVI.

- Ver todo el sumario -


Añadir al carrito

IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE A DIECI ANNI DALLA RIFORMA: EQUILIBRI PRECARI TRA LABIRINTI NORMATIVI E ATTEGGIAMENTI REAZIONARI

Burlando, Claudia; Scarsi, Maria Cristina

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 3/2006, pág. 685 a 697

Precio: 0.65 €

1. UNA RIFORMA LENTA A FRONTE DI UNA MOBILITÀ SEMPRE PIÙ AMPIA, ARTICOLATA E COMPLESSA. 2. LA RIFORMA FIN QUI (IN)COMPIUTA. 3. LE GARE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN ITALIA: UNA PANORAMICA DELLO STATO ATTUALE. 4. CONCLUSIONI.


Añadir al carrito

I PATTI TERRITORIALI IN ITALIA NELLA PROSPETTIVA DELLE POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA

Giainetti, Laura

Quaderni Regionali. Rivista Trimestrale Di Studi e Documentazione, Nº 2/2006, pág. 403 a 416

Precio: 0.70 €

1. INTRODUZIONE. 2. LE GRANDI LINEE DELL'EVOLUZIONE DEL PATTO TERRITORIALE. 3. APPLICAZIONI DEI PATTI TERRITORIALI: PROBLEMI E PROSPETTIVE. 4. I PATTI TERRITORIALI NELL'AMBITO DELL'UNIONE EUROPEA.


InicioAnterior
Página 3 de 15
SiguienteFin
Ver teléfonos
Cerrar

¿Sabías que...?

Puedes crear tus propias selecciones con los artículos que te interesen de nuestra hemeroteca.

Marca los artículos que desees a través de sus casillas correspondientes y pulsa el botón para ver el listado.

Si lo deseas, puedes generar un documento PDF a partir de tu selección o trasladar todos estos artículos al carrito de la compra.